Contattaci
Avvisi
F.A.Q.
Richiedi informazioni





Utilizzando questo form autorizzo il trattamento e la gestione dei miei dati personali su questo sito.

Il compleanno della Beata Madre Elisabetta: una giornata ricca di emozioni!

Il 19 novembre ricorreva il compleanno della Beata Madre Elisabetta Renzi, fondatrice della Congregazione Maestre Pie.

È da qui che nascono le nostre scuole, da qui che il nostro metodo educativo prende linfa e vitalità. Abbiamo deciso di celebrare il suo compleanno e di andare proprio alla “radice” di tutta la sua storia.  Siamo andati renderle omaggio presso la Casa Madre delle Maestre Pie a Coriano, dove Ella ha piantato un albero che ancora esiste e che gode di ottima salute.

I bimbi di tre scuole dell’infanzia, Morciano, Coriano e San Giovanni, dai tre ai sei anni, hanno quindi raggiunto in mattinata la Casa Madre, portando in dono dei lavori artistici che avevano proprio il tema “albero”, tra radici e elevazione al cielo.

Come abbiamo festeggiato il compleanno di Madre Elisabetta

Una leggera pioggerella non ha fermato i giochi all’aperto, e la giornata è scorsa piacevole e senza alcun imprevisto. I bimbi di tutte e tre le scuole si sono subito cimentati in un’attività che rappresenta una metafora importante: la nascita, la vita, simboleggiata dalla piantumazione di semi in vasetti che poi i bimbi si sono portati a casa. Naturalmente tutti intorno all’albero di Madre Elisabetta. I semi piantati sono semi di calendula, simbolo di tranquillità e resilienza.

 

Quanti giochi e quante canzoni nel parco, tutti insieme! Le canzoni che tutte la scuole hanno imparato e cantato, non sono state scelte a caso.

SI tratta infatti di “Fiore tra i fiori” e “Io sono come un’albero“.

 

Io sono come un albero

Io sono come un albero,

sto con i piedi per terra,

cerco la luce del sole e così cresco di più.

Io sono come un albero,

sto con i piedi per terra, cerco la luce del sole e così cresco di più.

 

I PIEDI – RADICI!

Le GAMBE – il TRONCO!

Le BRACCIA – i RAMI!

I CAPELLI – le FOGLIE!

La PELLE – CORTECCIA!

Il SANGUE – la LINFA!

Il CUORE della terra batte dentro la mia PANCIA.

 

Io sono come un albero,

sto con i piedi per terra,

cerco la luce del sole e così cresco di più e così cresco di più e così cresco di più.

 

 

La Carta dei diritti dei bambini dell’UNICEF

Nel salone, ci ha aspettato un’altra piacevole sorpresa!

Il sindaco di Coriano, Mimma Spinelli, insieme ad una delegazione del Comune, ci ha fatto visita per ricordarci che il giorno seguente la nostra gita, il 20 novembre, è ricorsa la giornata mondiale per i diritti dei bambini. Ci hanno portato una stampa dell’elenco di questi diritti: un modo concreto per ricordarci quanto sia importate la valorizzazione e la loro tutela.

giornata diritti dei bambini coriano

In chiesa a commemorare i resti della Beata Madre

I bimbi erano tantissimi, e a turno sono stati accompagnati in chiesa. Suor Carmen  ha mostrato loro l’urna dove ci sono i resti di Madre Elisabetta, e proprio in quella sede abbiamo consegnato il nostro dono: gli elaborati artistici a tema “albero”.

 

 

 

Tanti auguri!

Ora manca solo la festa di compleanno! I bimbi hanno cantato “Tanti auguri”, dopo aver consegnato alla Madre anche una colorata torta di lecca-lecca, sempre a forma di albero!

È stato bellissimo cantare all’unisono con gratitudine “Tanti auguri” a colei che ha fondato le nostre scuole, e ha trasmesso grande valore alla missione educativa che abbiamo avuto la fortuna di sentire sbocciata in ognuno dei nostri cuori!